Gestione servizi persone mobilità ridotta

Durata corso iniziale: 4:00 h
Modalità: Distance learning
Corso indicato per: Handler, Vettore aereo, Gestore aeroportuale, personale aeroportuale/di_rampa, Tutti
Iniziale

Il corso contiene il programma di formazione per il personale che, nello
svolgimento del suo lavoro, pur non prestando direttamente assistenza ai
PRM, può entrare in contatto con i passeggeri con disabilità o a mobilità
ridotta (ad es. personale navigante, personale addetto al check-in, alla security, ai banchi di informazione, alle biglietterie e alle attività
commerciali).

Il modulo 1 è dedicato al personale che, nello svolgimento del proprio lavoro può entrare in
contatto con i passeggeri con disabilità o a mobilità ridotta, pur non prestando direttamente
assistenza ai PRM.
Aree di formazione
– Conoscenza delle varie disabilità;
– Assistenza ai PRM;
– Statistiche;
– Cause della disabilità;
– Persone con difficoltà di deambulazione;
– Persone che utilizzano la sedia a rotelle;
– Disabili visivi;
– Persone non udenti;
– Persone con disturbi nel linguaggio;
– Persone con disturbi cognitivi;
– Persone con problemi di salute mentale;
– Le disabilità “invisibili”;
– Altre disabilità.

Iniziale

Il corso contiene il programma di formazione per il personale che, nello
svolgimento del suo lavoro, pur non prestando direttamente assistenza ai
PRM, può entrare in contatto con i passeggeri con disabilità o a mobilità
ridotta (ad es. personale navigante, personale addetto al check-in, alla security, ai banchi di informazione, alle biglietterie e alle attività
commerciali).

Il modulo 1 è dedicato al personale che, nello svolgimento del proprio lavoro può entrare in
contatto con i passeggeri con disabilità o a mobilità ridotta, pur non prestando direttamente
assistenza ai PRM.
Aree di formazione
– Conoscenza delle varie disabilità;
– Assistenza ai PRM;
– Statistiche;
– Cause della disabilità;
– Persone con difficoltà di deambulazione;
– Persone che utilizzano la sedia a rotelle;
– Disabili visivi;
– Persone non udenti;
– Persone con disturbi nel linguaggio;
– Persone con disturbi cognitivi;
– Persone con problemi di salute mentale;
– Le disabilità “invisibili”;
– Altre disabilità.

Sessioni

iniziale

PRENOTA

ti suggeriamo anche

Torna su